Novembre 2017
 D  L  M  M  G  V  S
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30

Giardino di Villa Petrini - Balsamo

Porcinai viene incaricato da Ferdinando Ciai di progettare un giardino per la sua nuova casa. Vi è una corrispondenza pressoché totale tra il progetto di Porcinai e la realizzazione sia per quanto attiene alle soluzioni architettoniche, sia per il giardino.

L'ingresso lungo via del Brozzo è realizzato in modo da consentire gli accessi pedonali e carrabili. L'ingresso carrabile, che nel disegno progettuale descrive una grande curva, unico segno curvilineo di una composizione impostata su piani ortogonali, termina nel parcheggio interno all'edificio. Il percorso pedonale di accesso all'edificio realizza una delle soluzioni più interessanti del progetto.

Il percorso, inizialmente sotterraneo a seguito di un riporto di terra, termina appena superato l’edificio affacciandosi sul paesaggio circostante verso est e sulla zona della piscina. Quest’area è la più articolata e strutturata del giardino dove differenti livelli sono dedicati a utilizzi diversi (zona pranzo e barbacue, vasca piante acquatiche, solarium, piano vasca, ecc.).

Inoltre attraverso alberature sempreverdi (Quercus ilex) e movimenti di terra che inglobano il volume edilizio dello spogliatoio, Porcinai riesce a dotare la piscina di locali di servizio senza renderne percepibile la costruzione.

Risulta interessante l'utilizzo di panchine che bordano sia la zona della piscina che il ripiano posto alla quota della copertura del “posto a stare”. In particolare queste ultime panchine, progettate in scala al vero, realizzano la finitura del bordo di una vasca di terra che contiene esemplari di Sommacco maggiore (Rhus typhinia), in modo da mascherare quella che era la tenda di copertura del posto a stare, ora sostituita da una struttura in legno.

... Leggi tutto >>


Proprieta': Privata

Foto del Parco/Giardino

Utilizzo

Il giardino é situato in una posizione di versante collinare in prossimità del
crinale , che delimita verso ovest la valle del Tevere.
 
L'affaccio verso est sia dall'edificio, sia dal giardino, rende visibile un vasto anorama da nord a sud. Nel medio piano sono visibili i rilievi collinari che da Ponte S. Giovanni risalgono verso Perugia. Nello sfondo è visibile sia la Valle del Tevere, sia la Valle Umbra sia la massa del Monte Subasio su cui insiste Assisi .

Non vi sono situazioni che rendono il giardino particolarmente visibile dall'esterno. Da via del Brozzo si individua la massa dei Quercus ilex che sovrastano il muro di recinzione. E' peculiare il trattamento del limite nord del giardino che presenta un triplice livello di vegetazione, costituita nell'ordine decrescente da: Cupressus sempervirens, Quercus ilex e Teucrium fruticans.

Paesaggio Regionale: Perugino
Contesto: Suburbano

Foto del Paesaggio

Parco e/o giardino

Epoca di realizzazione: 1972-1978

 
Autore: PIETRO PORCINAI

Elementi compositivi:
La piscina, pur nella sua forma più tradizionale rispetto alle molte altre realizzate da Porcinai, è collocata in modo tale da affacciarsi su uno scenario suggestivo. Interessante oltre la soluzione dell’ingresso quella degli spogliatoi che si trovano completamente inseriti nel terreno e nella vegetazione sovrastante (Teucrium fruticans e Quercus ilex).

Stato di conservazione: BIONO

Apertura al pubblico: No
Biglietto di ingresso: No
Accessibilita' ai disabili: No

La Villa progettata dall’Ing. Dante Scaramucci negli anni '70, poco prima della progettazione/realizzazione del giardino, è collocata in posizione centrale rispetto al lotto. La villa, edificio moderno articolato su due livelli, presenta internamente un salone a doppio livello con accesso diretto sul giardino.

Informazioni posteriori al progetto Porciani: Gli attuali proprietari hanno acquistato la villa nel 1995 conservando il giardino nel rispetto della realizzazione originaria, sia per quanto riguarda il disegno che i materiali che la vegetazione.



Biglietto di ingresso: No
Accessibilita' ai disabili: No

Indirizzo: Via del Brozzo 4/A
Localita': Murelli
Citta': Perugia
Comune: PERUGIA (PG)


In Auto
In Aereo

In Treno

Opinioni

Lascia un Messaggio

Nominativo *
Email *
Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine *
  Acconsento al trattamento dei dati personali
Decreto Legislativo 196/2003

 
 

News

Eventi

Foto/Video/Audio

Links

Documentazione

Andrea Pochini, LE OPERE DI PIETRO PORCINAI IN UMBRIA, in Pietro Porcinai Architetto del Giardini e del Paesaggio, Provincia di Perugia, Perugia 2002 – pagg. 48 - 51.
< Torna indietro

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

X